Zaia e Simoni: non permettetevi più di intimidire i nostri medici!

Da tempo nell’alto vicentino e in tutto il Veneto c’è una atmosfera irrespirabile. Sappiamo che i medici che hanno il coraggio di dire che le cose non funzionano subiscono velate minacce, sono invitati a stare zitti! Questo non è più accettabile. La sanità non è, come per i leghisti, una azienda, nella quale i medici devono essere soldatini obbedienti. La sanità è un bene comune, il diritto più importante di tutti! I medici dovrebbero poterci informare quando le cose non funzionano, invece subiscono pressioni per non farlo. Basta!

Read more

#curiamociqui

Pubblicato da Coalizione Civica Schio su Sabato 21 marzo 2020

In tanti ci hanno chiesto, in questi giorni, come possiamo manifestare il nostro dissenso, come possiamo opporci alla scelta di privare dei reparti fondamentali il nostro ospedale. Non è facile, perché non possiamo portare i nostri corpi in piazza. Però abbiamo provato a pensarci, a inventarci qualcosa.

Read more